IL PNRR E LA ''MISSIONE SALUTE''

La pandemia COVID-19 ha reso evidente come la vulnerabilità di un sistema sanitario, già gravato da ritardi ed inefficienze, possa avere profonde ripercussioni non solo sulla salute degli individui, ma anche sulla crescita economica e sulla credibilità nelle istituzioni.
Ha reso evidente l'urgenza di rimodulare l'assetto del Sistema per renderlo idoneo a rispondere alle esigenze attuali e future della popolazione.
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - Missione6 - mette a disposizione ingenti risorse e fissa precisi obiettivi per lo sviluppo di una sanità di prossimità che potenzi la capacità di prevenzione e cura a beneficio di tutti i cittadini garantendo un accesso equo e capillare.

AZIONE FVG vuole promuovere un ampio dibattito sul tema e, a tale fine, ha organizzato un incontro pubblico che si terrà
sabato 17 settembre 2022
dalle 10.00 alle 12.00
in Sala Scrosoppi - Viale Ungheria n.22 - Udine

con la partecipazione e il contributo fondamentale del Prof. Walter Ricciardi, Ordinario di Igiene e Medicina preventiva, consulente scientifico del Ministro della Salute.

Nell'introdurre l'evento porterò la mia personale esperienza maturata in decenni di servizio all'interno del Sistema Sanitario Regionale.
In allegato il programma degli interventi a cui seguirà dibattito.
Data l'importanza delle tematiche trattate, che investono anche la realtà regionale, auspico che molti di voi, cittadini ed operatori, vogliano partecipare e dare la propria testimonianza.

 




NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato e iscriviti alla newsletter.

Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info. Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''