PERCHE' UNIONspes

La volontà di costituire un raggruppamento civico
nasce:
dall'esperienza di una vita intera
da quasi dieci anni in Consiglio comunale
dalla constatazione:
della desolazione del panorama politico locale e nazionale
della violenza verbale che si manifesta nel dibattito politico
dalla incomunicabilità e incapacità di mediazione
dalla consapevolezza che solo "l'Unione fa la forza" di una comunità
MA ANCHE
dalla necessità di riaffermare, praticare, testimoniare alcuni valori fondativi della nostra Repubblica

Per questo abbiamo scelto
LA RESPONSABILITA' individuale e collettiva
Non esistono uomini e donne perfetti.
Esistono cittadini che, con il loro operare quotidiano, fanno la differenza e contribuisco, silenziosamente, al funzionamento del Paese. Tra mille difficoltà si prendono cura di se stessi, della propria famiglia, della comunità.
Nelle difficoltà scelgono la ricerca delle opportunità non il recriminare sterile.
Alla contrapposizione preferiscono la mediazione con la logica del vinci tu, vinco io, vinciamo insieme.
L'IMPEGNO nella professione, in famiglia, nelle attività sociali con valorizzazione della qualità, delle competenze, della buona volontà.
IL RISPETTO praticando la buona educazione, l'appropriatezza di linguaggio, rifiutando aggressività nei rapporti umani, nei gesti e nelle azioni.Sollecitiamo questi cittadini a mettersi a disposizione per delineare un progetto condiviso e realizzare le trasformazioni non più rinviabili.
La serietà, l'impegno, il senso di responsabilità, l'ascolto sono capacità individuali che, condivise ed amplificate, arricchiscono e rigenerano la società.
L'attitudine al "servizio alla comunità" deve essere valorizzato con contestuale stigmatizzazione e penalizzazione dei comportamenti avversi.
Tutti sono importanti nella misura in cui sono UTILI alla crescita collettiva.
L'UNIONE
In troppi hanno lavorato per dividere i territori, i Paesi, le famiglie.
Localmente, si è volutamente creato contrapposizione tra Gorizia, Pordenone, Udine e Trieste, ma anche tra la montagna e le aree rivierasche.
Questo accade anche a livello nazionale, europeo e mondiale.
Crediamo che solo politiche armoniose, equilibrate e solidali, possono portare allo sviluppo dei popoli. Per realizzare ciò è necessario l'impegno di tutti i settori in particolare quello produttivo, per superare i disequilibri tutt'ora esistenti.
LA PACE
Memori dei drammi e dei lutti che in passato, più volte, hanno colpito il nostro popolo e segnato profondamente la vita delle famiglie, ribadiamo l'importanza dei decenni di Pace garantiti dall'esistenza dell'Unione Europea e riteniamo fondamentale sostenere ogni sforzo affinché tale condizione si mantenga anche in futuro.
Pace, presupposto per lo sviluppo del singolo e della comunità.

PERCHE' UNIONspes
UNIONE d'intenti - STELLE piccole che diventano grandi: Stati che crescono insieme. COLOMBA per una PACE duratura
Spes → In latino SPERANZA
riaffermiamo le nostre radici storiche e culturali
S speranza
P passione e pazienza
E entusiasmo
S solidarietà

I COLORI
BLU
Rappresenta l’intelletto, la verità, la fedeltà, la costanza.
Il Blu è il colore della grande profondità.
Per i buddisti rappresenta il Cielo. E’ il colore dello spazio.
Induce all’introspezione, alla sensibilità, alla calma e serenità.
GIALLO
E’ il colore che più ricorda il Sole, esprime quindi un movimento di espansione.
La scelta del giallo quindi è ricerca del nuovo, del cambiamento, della liberazione dagli schemi. Sinonimo di vivacità, estroversione, leggerezza, crescita e cambiamento.
BIANCO
Rappresenta la luce, la semplicità, la sacralità e la redenzione.
La luce bianca contiene tutti e sette i colori dell’iride.

Ci sarà tempo per i programmi concreti, fecondati dai valori di riferimento.
Se tutto questo ha un significato anche per te, fatti avanti e partecipa.

 




NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato e iscriviti alla newsletter.